Barni Racing: Venerdì complicato a Imola

Pubblicato: 11 maggio 2018 in Barni Racing, News, Superbike

Per il Barni Racing Team e per il suo pilota Xavi Forés si è concluso un venerdì complicato all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, quinto appuntamento del MOTUL FIM World Superbike. Il pilota spagnolo è settimo dopo le tre sessioni di prove libere con il miglior tempo di 1’47.529, staccato di 0.843 secondi dalla pole position. Nonostante grazie a questo risultato abbia ottenuto automaticamente il pass per la Superpole 2 Forés non è del tutto soddisfatto. Per due volte, durante il giro veloce ha avuto degli imprevisti: prima un pilota più lento alla Rivazza poi una bandiera gialla alla variante alta gli hanno impedito di migliorare il tempo del quarto settore, alzando quello finale.

Il portacolori del team bergamasco aveva chiuso al quarto posto le FP1 (1’47.759), poi è scivolato indietro nelle FP2 testando differenti tipi di gomme in diverse condizioni di setup sulla sua Ducati Panigale R. Ancora una volta primo fra i piloti indipendenti Forés ha chiuso sesto le FP3. Domani alle 10.55 scatterà la Superpole in cui il pilota valenciano cercherà di guadagnare un’ottima posizione sulla griglia di partenza.

Si è chiusa la prima giornata anche per il piloti della classe Superstock 1000. Nonostante alcuni problemi tecnici Samuele Cavalieri e Matteo Ferrari sono riusciti ad entrare nella Top 10. Cavalieri è nono con 1’51.799, ma ha visto il suo giro migliore cancellato per aver oltrepassato i limiti della pista. Alla fine dei suoi 23 giri sarebbe risultato in sesta posizione. Subito dietro c’è Ferrari, decimo. Dopo un problema meccanico nelle FP1 il pilota di Cesena ha avuto solo un piccolo miglioramento nelle FP2, ancora alla ricerca del giusto setup. Con soli 16 giri il suo miglior tempo è stato in 1’51.822. Domani pomeriggio le qualifiche della Superstock si terranno alle 15.00.

Marco Barnabò, Principal Manager

“Abbiamo testato diversi tipi di gomme con diversi setup e alla fine crediamo di aver trovato la strada giusta. Il tempo sul giro con Xavi non ci soddisfa pienamente, ma l’importante era capire la linea da seguire, lo abbiamo fatto.
Sono contento per i ragazzi della Stock. Entrambi si sono adeguati alle nuove gomme, diverse da quelle del CIV. Peccato per il problema tecnico che ha avuto Ferrari, ma credo che potremo metterli in condizione di fare una buona gara
“.
Xavi Forés #12

“Abbiamo testato una gomma nuova, ma quando siamo tornati sulla vecchia ho sentito di nuovo il feeling delle gare passate. Per questo sono fiducioso che domani potremo migliorare nelle FP4 e fare una buona qualifica”.

Matteo Ferrari, #11

“Nonostante i pochi giri percorsi, il feeling con la moto non è affatto male.

Se qualcosa deve andare storto, meglio che succeda di venerdì. Sono molto soddisfatto soprattutto del rapporto con il gruppo e di come lavora la squadra. Sono stati instancabili e questo mi dà grande motivazione.”

Samuele Cavalieri, #76

Sono molto eccitato per la possibilità di partecipare a una gara così. Anche se devo ancora prendere confidenza con le gomme, che sono molto diverse da quelle dell’italiano, sono abbastanza contento. Mi hanno cancellato il miglior tempo, ma non importa, siamo solo al venerdì e sappiamo di avere ancora un po’ di margine“.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...