CIV – Motocorsa Racing: Sul bagnato Russo sfiora il podio. Nono posto per Cavalieri

Pubblicato: 28 luglio 2019 in CIV, Motocorsa, News

Ottava gara del CIV Campionato Italiano Velocità Superbike per i due piloti del team Motocorsa Racing, Riccardo Russo e Samuele Cavalieri al Misano World Circuit.
La gara di ieri aveva visto Russo salire sul terzo gradino del podio, mentre dopo una partenza difficile, Cavalieri aveva rimontato sino a chiudere al quinto posto.
Così come ieri, anche oggi Riccardo ha preso il via dalla seconda casella in prima fila e Samuele dalla quarta in seconda fila, a seguito dei risultati ottenuti nelle qualifiche.
La gara odierna si è disputata nel pomeriggio sulla pista bagnata, ma senza pioggia. Russo scattava molto bene al via e si portava in seconda posizione. La pioggia caduta sino a pochi minuti dal via, non faceva più la sua comparsa e quindi la pista iniziava ad asciugarsi. Con un’elettronica da bagnato per Riccardo la moto iniziava ad essere difficile da guidare. Nei giri seguenti il pilota napoletano perdeva due posizioni e terminava la sua gara al quarto posto, ad un solo secondo dal podio.
Sfortunata la gara di Cavalieri, che sin dai primi giri accusava una perdita di aderenza allo pneumatico posteriore, che lo costringeva a diminuire il suo ritmo. Con il prosieguo della gara la situazione peggiorava e Samuele non poteva fare altro che portare la moto al traguardo, anche se solo in nona posizione.
Nella classifica del campionato Cavalieri e Russo sono terzi a pari merito con 86 punti.
Il prossimo appuntamento con il CIV Superbike è previsto nel week-end del 21 e 22 settembre all’autodromo del Mugello.
Samuele Cavalieri: “Sono partito bene, ma sin dai primi giri mi sono accorto di non avere aderenza al posteriore. In quelle condizioni non ho potuto fare altro che limitare i danni e portare la moto al traguardo, senza commettere errori, per racimolare qualche punto. Mi spiace perché abbiamo lavorato tutti molto in questo weekend, ma i risultati non sono arrivati. Ringrazio la mia squadra per il grande impegno profuso e l’ottimo lavoro svolto”.

Riccardo Russo: “Ho fatto una buona partenza e mi sono sentito subito a mio agio con la moto sul bagnato. Purtroppo però la pista è andata asciugandosi e sono iniziati i problemi. Avevamo ovviamente scelto un’elettronica da bagnato e la moto è diventata difficile da guidare quando la pista è andata asciugandosi. Ho provato a liberare tutti i controlli che era possibile liberare, ma la situazione non è cambiata molto e ho sofferto molto soprattutto in uscita di curva. Abbiamo comunque chiuso al quarto posto e sono certo che ci rifaremo al Mugello. Ringrazio la mia squadra che anche qui a Misano mi ha assecondato al meglio”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.