Motocorsa Racing: Primi test sul circuito di Misano

Pubblicato: 29 maggio 2020 in Motocorsa, News, Superbike

Nella giornata di giovedì 28 maggio il team è Tati Mercado sono tornati in pista per il primo test a porte chiuse sul Misano World Circuit Marco Simoncelli dopo lo stop causato dal COVID-19.
In una giornata soleggiata la squadra ha avuto la possibilità di proseguire il lavoro di sviluppo, iniziato nei test disputati a gennaio sui circuiti di Jerez de la Frontera e Portimao ed interrotto dalla diffusione della pandemia.
Tati è tornato in sella alla Panigale V4R F20 ritrovando il feeling con moto e team oltre a percepire le prime sensazione del nuovo asfalto.
Le sensazioni al termine della giornata sono state positive: diverse le soluzioni provate sulle due configurazioni con l’obiettivo di trovare il giusto feeling e il miglior assetto.
Il test, svoltosi nel rispetto delle misure di sicurezza, ha rappresentato un graduale ritorno alla normalità: sicuramente non è stato facile, sia per il pilota sia per la squadra, ma la voglia di tornare in pista era tanta!
Il team avrà ora il tempo di analizzare i dati raccolti per poter lavorare in previsione del prossimo test.

Lorenzo Mauri – Team Manager MOTOCORSA RACING
“Sono molto contento di essere tornato in pista con tutto il mio staff e il pilota Tati Mercado.
È stata una buona occasione per provare il nuovo asfalto di Misano in previsione del prossimo test del 23-24 giugno dove avremo un confronto diretto con tutte le squadre del mondiale SBK.
Ringraziamo i nostri partner tecnici e i nostri sponsor che nonostante la difficile situazione ci
supportano costantemente nel nostro progetto del 2020”.

Tati Mercado – Rider #36
“Sono molto contento di essere tornato a girare dopo quattro mesi e di essere riuscito a riprendere il lavoro con il mio team. È un test che mi è servito per riprendere il feeling con la moto e continuare con il lavoro che abbiamo iniziato a gennaio. Sono contento perché sono riuscito a fare oltre 90 giri, ed è stato molto importante dopo questa lunga pausa.
Abbiamo provato diversi set-up e sono molto felice di aver girato e di aver riprovato questa
sensazione che mi mancava da un bel po’. Adesso guarderemo i dati con tutta la squadra per programmare il prossimo test e continuare a migliorare.
Voglio ringraziare tutti loro per l’ottimo lavoro e spero che potremo tornare in pista presto!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.