GP di Francia. Spettacolare vittoria di Danilo Petrucci a Le Mans. Andrea Dovizioso chiude al quarto posto

Pubblicato: 11 ottobre 2020 in Ducati Motogp, Motomondiale, News

Danilo Petrucci ha ottenuto una straordinaria vittoria nel Gran Premio di Francia di MotoGP, disputatosi quest’oggi sullo storico Bugatti Circuit di Le Mans. Il pilota del Ducati Team ha firmato così il suo secondo successo nella classe regina, portando la Ducati Desmosedici GP per la prima volta sul gradino più alto del podio sul tracciato francese.

Una gara difficilissima quella di oggi, scattata con alcuni minuti di ritardo dopo che la pioggia aveva iniziato a cadere solo pochi minuti prima del via, costringendo gli organizzatori a rinviare la partenza. Scattato dalla terza posizione in griglia, dalla prima fila, Danilo ha saputo portarsi fin da subito al comando, seguito dal compagno di squadra Andrea Dovizioso e dalla Ducati del Pramac Racing Team di Jack Miller.

Il terzetto Ducati ha occupato le prime tre posizioni per quasi due terzi della gara, ma è stato poi raggiunto da Alex Rins, che ha ingaggiato una bella lotta con Miller, costretto all’abbandono da un problema tecnico nel corso del diciannovesimo giro. Caduto anche Rins nella tornata successiva Andrea Dovizioso, ormai in crisi con le gomme, è stato raggiunto e superato da Alex Márquez e Pol Espargaro, ed ha chiuso la gara in quarta posizione.

Rimasto solo al comando Petrucci ha continuato a gestire il suo vantaggio sugli inseguitori, tagliando il traguardo al primo posto con un vantaggio di 1,2 secondi su Márquez alle sue spalle.
Grazie al successo di oggi, Danilo sale in decima posizione in classifica generale, mentre Andrea occupa ora la terza posizione a soli 18 punti dal leader del campionato Quartararo. Ducati è in seconda posizione nel campionato costruttori, mentre il Ducati Team è terzo nella classifica dedicata alle squadre.

Danilo Petrucci (#9 Ducati Team) – 1°
“È stata davvero una gara incredibile. Fin da questa mattina sapevo di poter disputare una buona prova sull’asciutto, ma quando ho visto la pioggia in griglia ho pensato che sarebbe stata una gara difficile. Mi sono detto che non avevo nulla da perdere e che sarei potuto andare ugualmente forte anche sul bagnato. In passato ero riuscito ad ottenere dei podi in queste condizioni, ma mai una vittoria. Ho aspettato a lungo prima di poter ritornare sul gradino più alto del podio ed è bello farlo qui a Le Mans, una pista dove mi sono tolto diverse soddisfazioni in passato. Dedico questo risultato a tutte le persone che hanno continuato a credere in me anche in questo periodo difficile”.

Andrea Dovizioso (#04 Ducati Team) – 4°
“Sono un po’ deluso, perché oggi credevo di poter ottenere un risultato migliore. Danilo era molto veloce e stava guidando veramente bene. Sono riuscito a stare con lui per quasi tutta la gara, ma sul finale abbiamo forse pagato una scelta di gomma errata. Montavo una soft sia all’anteriore che al posteriore e negli ultimi giri non riuscivo più a curvare correttamente. In queste condizioni è sempre difficile fare la scelta corretta, perché non sai mai se la pista rimarrà completamente bagnata o inizierà ad asciugarsi. Peccato! In ogni caso, oggi abbiamo guadagnato punti preziosi per il campionato e sono contento per la vittoria di Danilo. Ora siamo già concentrati sulla prossima gara ad Aragón”.

Luigi Dall’Igna (Direttore Generale di Ducati Corse)
“È stata una gara davvero molto difficile sotto tanti punti di vista e le difficoltà sono aumentate sul finale con l’usura degli pneumatici. Danilo oggi è stato davvero bravo e ha saputo fare meglio di chiunque altro, meritandosi pienamente questa vittoria. Anche Andrea ha disputato una bella gara ed ha ridotto il gap dal leader del campionato. Peccato per Jack, perché anche lui stava guidando davvero bene in queste condizioni così difficili”.

I piloti del Ducati Team torneranno in pista già il prossimo fine settimana, dal 16 al 18 ottobre, per la prima delle due gare consecutive in programma al MotorLand Aragón di Alcañiz, in Spagna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.