GP d’Aragona: Andrea Dovizioso settimo al traguardo, riduce il suo distacco dalla vetta del campionato. Danilo Petrucci chiude quindicesimo

Pubblicato: 18 ottobre 2020 in Ducati Motogp, Motomondiale, News

Il primo dei due appuntamenti consecutivi in programma al MotorLand Aragón di Alcañiz in Spagna, il Gran Premio d’Aragona, si è concluso quest’oggi con un solido settimo posto per Andrea Dovizioso.

Scattato dalla tredicesima posizione in griglia, il pilota di Forlì è stato protagonista di una partenza fulminea, che gli ha permesso di recuperare ben cinque posizioni nell’arco di poche curve. Ottavo già al primo passaggio sul traguardo, Andrea ha cercato di ricucire subito il distacco sui piloti davanti, riuscendo a riportarsi in lotta per la sesta posizione. Ripresa la Ducati di Jack Miller (Pramac Racing Team), Dovizioso lo ha infine superato a otto giri dal termine, portandosi al settimo posto, dove ha infine chiuso la gara.  Grazie al risultato di oggi, il pilota del Ducati Team riesce a restare in lotta per il titolo mondiale, e occupa ora la quarta posizione in classifica a soli 15 punti dal nuovo leader Joan Mir.

Partito con l’ottavo tempo, Danilo Petrucci ha invece avuto una partenza più difficile, che lo ha visto perdere subito alcune posizioni. Decimo al primo giro alle spalle di Dovizioso, il pilota ternano ha iniziato a soffrire il calo di rendimento delle gomme verso metà gara, scivolando al dodicesimo posto e, a causa di un contatto con Pol Espargaro a quattro giri dal termine, ha chiuso la gara in quindicesima posizione.

Dopo la prova di Aragón, Petrucci occupa la tredicesima posizione in campionato con 65 punti. Ducati è seconda nella classifica costruttori con 160 punti, mentre il Ducati Team occupa il terzo posto nella classifica dedicata alle squadre.

Andrea Dovizioso (#04 Ducati Team) – 7°
“Partendo dalla tredicesima posizione, oggi siamo riusciti ad ottenere il miglior risultato possibile. Purtroppo non avevamo la velocità per poter lottare con i primi e forse, con le temperature più alte rispetto agli scorsi giorni, la gomma media non si è comportata esattamente come ci aspettavamo. Sicuramente ora abbiamo dei dati sul quale poter lavorare in vista del prossimo fine settimana di gara, che si correrà sempre qui ad Aragón. Speriamo che le condizioni meteo ci permettano di iniziare a lavorare subito con costanza a partire dal primo turno di libere del venerdì”.

Danilo Petrucci (#9 Ducati Team) -15°
“Dopo una prima buona parte di gara, nella quale mi trovavo al decimo posto, ho iniziato a soffrire il calo della gomma. Purtroppo, a pochi giri dal termine ho avuto un contatto con Pol Espargaro e ho perso altre posizioni, finendo quindicesimo. Peccato perché abbiamo perso punti importanti. Ora abbiamo alcuni riferimenti sui quali lavorare in vista della gara di domenica prossima qui ad Aragón”.

I piloti del Ducati Team scenderanno in pista nuovamente al MotorLand Aragón la prossima settimana dal 23 al 25 ottobre per il GP di Teruel.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.