Il Ducati Lenovo Team conclude i test precampionato MotoGP a Sepang con Bagnaia sesto e Miller quattordicesimo

Pubblicato: 7 febbraio 2022 in Ducati Motogp, Motomondiale, News

Francesco Bagnaia e Jack Miller hanno concluso questo pomeriggio i primi test precampionato MotoGP del 2022 sul Sepang International Circuit (Malesia). Durante le due giornate, i piloti del Ducati Lenovo Team hanno potuto girare nuovamente sul tracciato malese (assente nel calendario della MotoGP da due anni) con le loro Desmosedici GP in configurazione 2022.

Nonostante le temperature elevate, i piloti della squadra di Borgo Panigale hanno trovato buone condizioni in pista, salvo le ultime ore della seconda giornata disturbate dalla pioggia. Nel corso del test, sia Bagnaia che Miller hanno proseguito nel programma di lavoro iniziato in Spagna, a Jerez de la Frontera, lo scorso novembre, e hanno anche provato le nuove soluzioni sviluppate dagli ingegneri di Ducati Corse durante l’inverno.
Con 110 giri all’attivo e un miglior crono in 1:58.265 Bagnaia ha chiuso il test in sesta posizione mentre Miller, che ha completato invece 92 giri, ha terminato in quattordicesima posizione in 1:58.645, a 380 millesimi dal compagno di squadra. È stato Enea Bastianini a chiudere al comando il test di Sepang con la Ducati Desmosedici GP del team Gresini Racing, grazie ad un giro in 1:58.131, 172 millesimi più veloce rispetto all’attuale record della pista.

Dopo queste prime due giornate di test del 2022, i piloti del Ducati Lenovo Team avranno a disposizione altri tre giorni di prove libere il prossimo fine settimana. Dall’11 al 13 febbraio la MotoGP debutterà infatti sul nuovo Mandalika Street Circuit di Lombok, in Indonesia, per l’ultimo test ufficiale prima dell’inizio del Campionato previsto per il prossimo 6 marzo in Qatar.

Francesco Bagnaia (#63 Ducati Lenovo Team) – 1:58.265 (6°)
“Sono contento di come è andata questa seconda giornata di test. Sicuramente non siamo ancora ai livelli a cui ambisco, ma so che ci arriveremo presto. In soli due giorni di lavoro con la moto nuova, siamo riusciti a compiere un grosso passo in avanti e ad ogni sessione continuiamo a migliorare. Ora dobbiamo solo continuare a lavorare in questa direzione per arrivare pronti all’inizio del Campionato. In questi giorni non mi sono concentrato sulla ricerca del tempo. La mia priorità in questo momento è lavorare sullo sviluppo della moto, che ha dimostrato di avere davvero un grande potenziale. Sono soddisfatto e non vedo l’ora di scendere in pista per altre tre giornate di test la prossima settimana in Indonesia”.

Jack Miller (#43 Ducati Lenovo Team) – 1:58.645 (14°)
“Grazie ai dati raccolti nella prima giornata, oggi siamo riusciti a fare un grande passo in avanti e mi sono sentito anche più a mio agio sulla moto. Purtroppo non abbiamo potuto sfruttare il pomeriggio a causa della piogia, ma siamo comunque riusciti a portare avanti gran parte del nostro programma. Sono stato impegnato soprattutto a testare diversi nuovi componenti e, se avessimo spinto un po’ di più, saremmo potuti essere ancora più veloci, ma comunque non siamo lontanissimi dai primi. In generale sono soddisfatto di queste prime due giornate di lavoro e non vedo l’ora di ritornare in pista tra pochi giorni a Mandalika.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.