Doppietta per il Ducati Lenovo Team nelle qualifiche del GP di Francia. Pecco Bagnaia ottiene un’altra pole position da record davanti a Jack Miller

Pubblicato: 14 Maggio 2022 in Ducati Motogp, Motomondiale, News

Pecco Bagnaia ha infatti centrato la sua seconda pole position consecutiva in questa stagione siglando anche il nuovo record del circuito in 1:30.450. Il pilota italiano porta così a quota 8 il numero di pole position finora ottenute in MotoGP con Ducati, eguagliando Loris Capirossi. Oltre ad essere la prima pole position della casa di Borgo Panigale a Le Mans, e la sessantesima nella classe regina, questa è anche la cinquantesima conquistata dal team ufficiale in MotoGP.

Ottima anche la prestazione di Jack Miller, che ha chiuso secondo alle spalle di Bagnaia completando una doppietta tutta Ducati Lenovo Team. Veloce fin dalle prime sessioni, in qualifica Miller ha potuto sfruttare anche i riferimenti del compagno di squadra per ottenere il secondo miglior tempo in 1:30.519, a soli 69 millesimi dalla pole.

Francesco Bagnaia (#63, Ducati Lenovo Team) – 1° (1:30.450)
“E’ stata sicuramente una giornata positiva per noi! Questa mattina avevo un ottimo feeling con la moto poi, con le temperature più alte di questo pomeriggio ho faticato un po’ di più. Il team è però riuscito a fare una piccola modifica che ha migliorato il mio feeling permettendomi di essere più veloce. Sono contento e credo di essere riuscito ad avvicinarmi al passo di Quartararo, che secondo me resta l’uomo da battere qui. Le condizioni domani potrebbero essere diverse, perciò dovremo valutare bene come affrontare la gara”.

Jack Miller (#43 Ducati Lenovo Team) – 2° (1:30.519)
“Sono contento di come sta andando questo fine settimana e della fantastica doppietta in qualifica per il team. Fin da subito ho avuto un ottimo feeling con la moto e il mio passo è buono. Nella FP4 sono purtroppo caduto, ma i ragazzi del team hanno fatto un lavoro incredibile sistemando la moto per la Q2 in così poco tempo. Inoltre, devo ringraziare Pecco. Averlo avuto come riferimento mi ha sicuramente aiutato quest’oggi. Sono soddisfatto e fiducioso di poter fare una bella gara domani, anche se dovesse piovere”.

La gara prenderà il via domani alle ore 14:00 CEST sulla distanza di 27 giri, mentre alle ore 9:40 si terranno i 20 minuti di warm up.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.