IL TEAM GRESINI RACING MOTOGP CORRE IN CASA

Pubblicato: 30 agosto 2022 in Gresini Racing, Motomondiale, News

Terz’ultimo appuntamento europeo del Campionato del Mondo MotoGP con tappa casalinga per il Team Gresini Racing MotoGP con Enea Bastianini e Fabio Di Giannantonio pronti per tornare protagonisti tra le curve amiche del Misano World Circuit Marco Simoncelli.
 
C’è da riprendersi la scena domenicale per quel che riguarda Enea Bastianini, sfortunato nell’ultima uscita austriaca dopo la prima pole position di categoria mentre per Fabio Di Giannantonio è il momento di puntare con costanza alla top10.
 
Corse e ricorsi storici. A Misano si corre dal 2007: in quell’edizione Marco Melandri fu il migliore degli italiani al traguardo (4º dietro a Stoner, Vermeulen e Hopkins), mentre per il primo e unico podio MotoGP targato Gresini Racing sul tracciato casalingo bisognerà aspettare fino al 2012 con il terzo posto di Alvaro Bautista. 
 
Sul Marco Simoncelli World Circuit Enea Bastianini è un vero e proprio specialista: una vittoria e un secondo posto in Moto3 (2015 e 2016 vestito Gresini), una vittoria in Moto2 nel 2020 sulla via del titolo mondiale, e ben due podi lo scorso anno all’esordio in MotoGP. Anche il ruolino di Fabio Di Giannantonio grida trionfi: podi in Moto3 (2017 e 2018) e podio in Moto2 nel 2019. Il 49 già quest’anno ha dimostrato di esaltarsi tra le curve di casa (vedi Mugello).

ENEA BASTIANINI #23 (6º in classifica generale – 118 punti)
“Non so se saremo in grado di lottare per la vittoria a Misano, ci sono tanti piloti velocissimi su questo tracciato, soprattutto tra gli italiani. Ovviamente ci proveremo, è innegabile che sia tra i miei circuiti favoriti e abbiamo tanta voglia di cancellare la pessima domenica di Spielberg”.
 
FABIO DI GIANNANTONIO #49 (20º in classifica generale – 23 punti)
“Misano è Misano, un weekend diverso e speciale. È un tracciato pazzesco e il tifo di casa è sempre incredibile. Ci sono tanti eventi, ci sarà un casco speciale… in generale tanta energia positiva nell’aria. Veniamo da un risultato positivo in Austria e non ci resta che continuare così, magari regalando un po’ di show a chi verrà a sostenerci”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.