CHE SABATO AL MUGELLO! PETRUX IN SECONDA FILA E PRIMO “INDEPENDENT”. JACK DOMINA LE Q1

Pubblicato: 2 giugno 2018 in Motomondiale, News, Pramac

Le qualifiche del Gran Premio d’Italia regalano grandi soddisfazioni ad Alma Pramac Racing. Danilo Petrucci conquista la seconda fila e festeggia con il suo team il premio di “Independet Rider”. Jack Miller domina la Q1 ma poi non riesce ad essere incisivo in Q2.

Petrux ed il suo team risolvono i piccoli problemi del venerdì ed il passo del pilota di Terni è incisivo. Nelle FP3 Danilo conquista agevolmente la Q2. Nelle FP4 il feeling è positivo e nelle qualifiche per la pole position Petrux spinge forte chiudendo quinto a soli due decimi dalla pole di Valentino Rossi.

Anche per Jack le sensazioni sono positive. Dopo una convincente FP4 il pilota australiano domina la Q1 davanti a Vinales (3° in griglia) ma nelle Q2 non riesce a trovare le condizioni per stare nella Top 10. Domani partirà dalla 11°

P5 Danilo Petrucci – 1’46.445

“La prima fila forse era possibile ma sono contento comunque. Il nostro target era la prima o la seconda fila quindi siamo riusciti ad ottenere il risultato. Domani non sarà facile anche perché la concorrenza è molto agguerrita. Stiamo comunque facendo un grande lavoro e sono sicuro che possiamo giocarcela”.

P11 Jack Miller – 1’46.998

“Se devo essere onesto sono un po’ dispiaciuto per questa qualifica. Purtroppo la caduta delle FP3 ha compromesso il nostro lavoro ma sono comunque contento per non essermi fatto male. Nelle qualifiche non sono riuscito a sfruttare al meglio le gomme e dovremo lavorare su questo. Domani voglio fare una bella gara”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.