Barni Racing: Forés chiude 14esimo in gara 1 a Brno

Pubblicato: 9 giugno 2018 in Barni Racing, News, Superbike

Il pilota del Barni Racing Team Xavi Forés chiude con un 14esimo posto la prima delle due gare di Brno, in Repubblica Ceca, settimo appuntamento del Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike.

Per il pilota spagnolo, ancora alle prese con problemi di assetto, è stata una gara complicata, in cui non è riuscito a rimontare dalla tredicesima posizione della griglia conquistata in qualifica. Forés ha mancato l’accesso alla Superpole 2 per due decimi di secondo e poi non ha potuto esprimere il proprio potenziale in una gara pazza.

Scattato bene al via Forés era decimo al terzo giro quando la gara è stata interrotta con la bandiera rossa a causa di un incidente. Al secondo start un inconveniente al semaforo ha costretto la direzione a una terza partenza e la gara si è accorciata a 16 giri.

Questa volta lo scatto di Forés è stato meno brillante e il valenciano è sceso in 15esima posizione al giro 5, sorpassato da Ramos e da Mercado. Con problemi di grip sulla Ducati Panigale R Forés non è riuscito a rispondere agli attacchi, ma ha portato a termine la gara conquistando due punti per il campionato. Adesso in classifica generale Forés è settimo a quota 126, in settima posizione.

Marco Barnabò, Principal Manager

«Finora il weekend non è stato positivo e il risultato della gara è lo specchio delle difficoltà che stiamo attraversando. Il problema principale qui è il grip: non riusciamo a far lavorare bene le gomme e il pilota non riesce ad essere efficace nella guida. Stiamo lavorando senza sosta da venerdì mattina, ma non abbiamo ancora trovato la soluzione. Non vogliamo arrenderci, ma la situazione, purtroppo, è questa: la moto scivola troppo. Nelle ultime gare abbiamo raccolto poco e per tornare a lottare coi primi abbiamo bisogno di fare un grosso step in avanti con l’assetto».
Xavi Forés #12

«Da due gare non riesco più a trovare il feeling con la moto che avevo prima, qui i problemi sono diversi da quelli di Donington, ma il risultato è lo stesso. E’ molto strano perché da Imola non abbiamo cambiato niente sulla moto e se in Inghilterra erano tutte le Ducati ad avere problemi qui Melandri è andato molto forte. Per domani cercheremo di affrontare il problema con una strategia differente e cercheremo di rimontare».

WEEKEND RACE PROGRAM

Domenica, 10 giugno 2018

09:35 – 09:50 Warm Up

13:00 Gara 2 (Diretta Mediaset Italia 1 e Italia 2)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.