Motocorsa Racing Team : Sandi cade ed è sesto nelle qualifiche STK1000 a Brno

Pubblicato: 9 giugno 2018 in Motocorsa, News, Superstock 1000


Il Motocorsa Racing Team ha disputato oggi all’autodromo di Brno la seconda giornata di prove e di qualifiche valida per il quinto round del campionato Europeo Superstock 1000. Nelle prove libere di ieri Federico Sandi aveva concluso al sesto posto, mentre Timothy J. Alberto, che non aveva mai corso in precedenza sulla pista della Repubblica Ceca, aveva ottenuto la diciottesima posizione.
Questa mattina, in una giornata nuvolosa e con temperature miti, entrambi i piloti sono scesi in pista per il terzo ed ultimo turno di prove libere, sfruttato per prepararsi alla sessione di qualifiche del pomeriggio. Con un crono di 2’01”327 Sandi ha chiuso al terzo posto mentre TJ Alberto ha fermato i cronometri sul tempo di 2’05”703 ed ha ottenuto la diciottesima posizione. ,
Nelle qualifiche Sandi stava forzando il suo ritmo nel tentativo di abbassare il suo tempo sul giro, quando purtroppo è scivolato, senza poter proseguire la sessione. Nessuna conseguenza fisica per Federico, che ha comunque chiuso al sesto posto, con il crono di 2’01”869.
TJ Alberto ha continuato a migliorare le sue prestazioni, pur essendo la sua prima volta su questo difficile tracciato. Con il tempo di 2’04”475 il pilota filippino ha terminato il turno al sedicesimo posto.
Domani Sandi partirà dalla seconda fila e TJ Alberto dalla sesta, nella gara che si disputerà sulla distanza di 12 giri.

Federico Sandi: “Questa mattina era andata bene ed avevo trovato un buon ritmo. Per il pomeriggio abbiamo fatto una modifica che non ha dato i risultati sperati, e quindi non l’abbiamo mantenuta. Quando sono rientrato in pista per fare il tempo, ho avuto dei problemi con l’anteriore che tendeva a chiudere. Ho forzato il mio passo per abbassare il mio best lap, ma in una staccata in discesa ho perso aderenza davanti e sono scivolato. Sono comunque sesto, pur avendo fatto pochi giri in qualifica, e la seconda fila non preclude nessun risultato. Per domani però dovrò trovare lo stesso feeling che ho avuto questa mattina e che mi permetterebbe di ottenere un buon risultato. Ringrazio il mio team per il lavoro svolto oggi”.

Timothy J. Alberto: “Oggi è andata meglio rispetto a ieri. Non solo per il tempo sul giro o per la mia posizione nelle qualifiche, ma anche perché ho imparato la pista e mi sono migliorato costantemente in tutte le sessioni. Nella gara di domani spero di fare un ulteriore passo in avanti, per poter entrare nella top ten o almeno in zona punti. Devo ringraziare la mia squadra, perché la moto funziona molto bene ed i ragazzi hanno fatto un grande lavoro”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.