Barni Racing: Forés è ottavo in gara 2 a Brno

Pubblicato: 10 giugno 2018 in Barni Racing, News, Superbike

Si chiude con un ottavo posto il weekend del Barni Racing Team sul circuito di Brno, in Repubblica Ceca. Scattato anche in gara 2 dalla tredicesima casella dello schieramento il pilota del team bergamasco Xavi Forés è riuscito a tenere un passo più veloce rispetto al sabato, ma non abbastanza per agganciare il gruppo in lotta ai piedi del podio. Con la temperatura dell’aria intorno ai 27° e quella dell’asfalto intorno ai 45° lo spagnolo ha scelto una gomma diversa rispetto a gara 1 e questo ha dato i frutti sperati permettendogli una guida più semplice e una condotta di gara regolare. Sfruttando anche le tante cadute davanti a lui (di Rea, Sykes e Melandri) Xavi ha potuto guadagnare posizioni rispetto alla undicesima conquistata con una buona partenza.

Si chiude così in crescendo un weekend complicato per il team guidato da Marco Barnabò, dopo il 14esimo posto di gara 1 arrivano otto preziosi punti per il campionato dove Forés è adesso settimo, staccato di 20 lunghezze da Lowes. Il portacolori del Barni Racing Team resta saldamente primo fra i piloti indipendenti con 43 punti di vantaggio su Razgatlioglu.

Marco Barnabò, Principal Manager

«Non è stato un weekend positivo, ma non è tutto da buttare. Siamo arrivati qui con molti problemi sulla moto, ma in qualche modo ne siamo usciti. Eravamo in una situazione simile a quella di Donington, ma questa volta, lavorando con metodo e costanza, siamo riusciti a fare una gara discreta la domenica. In un campionato lungo e difficile come questo possono capitare delle piste più ostiche,  per la moto o per il pilota, l’importante è cercare di tirare fuori il massimo da ogni situazione e qui credo che lo abbiamo fatto».

Xavi Forés #12

«Oggi siamo stati più competitivi rispetto a ieri anche se continuo a faticare per tornare al livello di inizio stagione. In gara 2 ho spinto fino alla fine per cercare di raccogliere più informazioni possibili, per migliorare la moto e soprattutto per prendere punti in Campionato. Voglio ringraziare il team che mi ha supportato alla grande per tutto il weekend e che  è riuscito a mettermi nelle condizioni di guidare molto meglio rispetto al sabato. Per tornare ai nostri livelli c’è ancora un po’ di strada da fare, ma credo già a Laguna Seca potremo tornare a lottare coi primi».

PROSSIMA GARA

Round 8, 22-24 giugno 2018, GEICO US Round, Laguna Seca (USA)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.