Motocorsa Racing: Sandi in pole position nella STK 1000 a Magny Cours

Pubblicato: 30 settembre 2018 in Motocorsa, News, Superstock 1000

Si sono disputate oggi all’autodromo Nevers Magny Cours le prove libere e le qualifiche valide per l’ottavo ed ultimo round del campionato Europeo Superstock 1000.
I due piloti del team Motocorsa Racing Federico Sandi e TJ Alberto nei due turni di prove libere di ieri avevano ottenuto rispettivamente la terza e la diciannovesima posizione. L’italiano si è confermato subito tra i protagonisti di questa categoria, mentre il filippino ha faticato più del previsto ad imparare la pista francese.
Questa mattina in una giornata soleggiata, ma con temperature basse, i due piloti sono tornati in pista per il terzo ed ultimo turno di prove libere. Sandi è riuscito a migliorare ulteriormente il suo best lap e con il tempo di 1’39”777 ha concluso al secondo posto.
TJ Alberto ha abbassato il suo crono di ieri di oltre un secondo, dimostrando di aver iniziato a comprendere la pista di Magny Cours. Con il tempo di 1’42”601 TJ ha ottenuto il quattordicesimo posto.
Grande prestazione di Sandi nelle qualifiche. Sfruttando al massimo il potenziale della sua Panigale, preparata magistralmente dallo staff tecnico del team Motocorsa racing, il pilota italiano nei minuti iniziali del turno faceva segnare un crono di 1’38”876. Un tempo che nessuno riusciva ad abbassare e che è valso a Federico la seconda pole position stagionale. TJ Alberto riusciva ancora una volta a migliorare il suo best lap e con un giro in 1’42”109 terminava al quindicesimo posto.
Nella gara di domani, che si disputerà sulla distanza di 15 giri, Sandi scatterà dalla prima fila, mentre TJ Alberto dalla quinta.
Federico Sandi: “Conquistare la pole position è sempre una cosa molto positiva e che da morale. Ho fatto il mio miglior giro nei primi minuti delle qualifiche, e devo dire che prima di quello ne stavo portando a termine uno ancora migliore, ma ho commesso un piccolo errore che lo ha compromesso. E’ la conferma che sto prendendo sempre più confidenza con questa moto. Dopo la lunga pausa estiva ho acquisito un ottimo feeling con la mia Panigale ed i risultati si vedono. Per domani penso di avere un buon passo e quindi cercherò di controllare la gara nei primi giri per risparmiare le gomme ed uscire alla distanza. Se invece mi accorgessi di avere un passo superiore, non mi dispiacerebbe provare ad andarmene. Staremo a vedere. Ringrazio e dedico questa seconda pole position alla mia squadra, ai miei sponsor ed alla mia famiglia”.
Timothy J. Alberto: “Oggi è andata decisamente meglio rispetto a ieri. Controllando con il mio team i dati, raccolti nelle prove, abbiamo capito in quali punti del tracciato perdevo tempo ed oggi sono riuscito a correggere i miei errori e a migliorare il mio tempo sul giro. Nelle qualifiche avrei potuto fare molto meglio se non avessi girato sempre da solo, ma ho comunque acquisito un buon passo gara, che mi fa ben sperare per domani. Voglio ringraziare la mia squadra che mi ha aiutato molto in questi due giorni”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.