Motocorsa Racing: Sandi vince la gara della STK 1000 a Magny Cours

Pubblicato: 30 settembre 2018 in Motocorsa, News, Superstock 1000

Immagine

Si è disputata oggi all’autodromo Nevers Magny Cours in Francia l’ottava ed ultima gara del campionato Europeo Superstock 1000. Federico Sandi è stato il grande protagonista delle qualifiche di ieri, conquistando la pile position con il fantastico crono di 1’38”876 e stabilendo il nuovo best lap della pista francese. Buona anche la prestazione di TJ Alberto, che non aveva mai corso in precedenza su questo tracciato e dopo qualche ovvia difficoltà iniziale, ieri ha dimostrato di aver preso confidenza con la pista, ottenendo il quindicesimo posto nel turno di qualifica.
Prima fila per Sandi e quinta per TJ Albeto nella gara che ha preso il via in tarda mattinata, in una giornata fresca e soleggiata.
Federico scattava bene dalla pole position e si portava in testa alla gara. Con un buon ritmo il pilota del team Motocorsa Racing restava in prima posizione ed arrivava ad un vantaggio superiore al secondo. Nei giri finali Reiterberger e Tamburini si avvicinavano a Sandi che riusciva però a chiudere tutte le porte e tagliava per primo il traguardo!
E’ la prima vittoria del team Motocorsa Racing in una gara internazionale ed è il giusto riconoscimento al lavoro di tutta la squadra capitanata da Lorenzo Mauri ed al talento di Sandi che con questa vittoria porta a 117 i suoi punti in classifica e si conferma al quarto posto.
Gara sfortunata quella di TJ Alberto che era partito benissimo e si era portato all’ottavo posto, ma è purtroppo scivolato danneggiando la sua moto e senza quindi poter riprendere la sua gara.

Lorenzo Mauri – Team manager: “Sono molto contento. Abbiamo lavorato molto e questa vittoria ci premia per il nostro grande impegno. Conoscendo il potenziale del pilota, della squadra e della moto ad inizio stagione speravo di poter vincere qualche gara in più. Forse Federico ha atteso troppo a sottoporsi all’operazione al braccio che ha di fatto eliminato quel calo a fine gara che lo penalizzava. Complimenti anche a TJ Alberto che pur non conoscendo le piste ha saputo raccogliere molti punti nell’arco del campionato. Chiudiamo in bellezza, oggi godiamoci questa vittoria e da domani penseremo al round finale del CIV tra sette giorni a Vallelunga”.

Federico Sandi: “Grande vittoria! Ho sfruttato al meglio il feeling che ho con questa moto. Sono partito bene ed ho preso un poco di vantaggio. Ho spinto sempre al massimo e nel finale, quando i miei avversari si sono avvicinati, sono riuscito ad incrementare il mio ritmo di quel tanto che mi ha permesso di vincere senza rischiare troppo, perché ci tenevo tanto a vincere questa gara, per me, per il team, per la mia famiglia e per i miei sponsor, che mi sono sempre stati vicini in questa stagione”.

Timothy J. Alberto: “La mia gara è durata poche curve. Ero partito molto bene ed avevo recuperato molte posizioni, ma in una curva ho perso aderenza all’anteriore e sono caduto. I non mi sono fatto niente, ma la mia moto si è danneggiata e quindi la mia gara è finita li. Peccato perché potuto fare davvero una bella gara. Speravo in un finale decisamente migliore, ma sono cose che possono succedere. Mi dispiace molto per il mio team e per i miei sponsor, che ringrazio per il prezioso supporto che mi hanno dato in questa mia prima stagione in un campionato Europeo. Complimenti a Federico per la sua vittoria”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.