Barni Racing: Rinaldi ottavo nelle prove libere 2, dodicesimo assoluto

Pubblicato: 22 febbraio 2019 in Barni Racing, News, Superbike

La giornata inaugurale del Campionato mondiale MOTUL FIM Superbike si conclude con una positiva dodicesima posizione per il pilota del Barni Racing Team Michael Rinaldi. Sul circuito di Phillip Island, il giovane talento di Rimini ha fatto registrare il suo miglior tempo in 1’31.238 nell’ultima parte della sessione pomeridiana (Prove libere 2), chiudendo appena fuori dalla top 10, a meno di un secondo dal leader Bautista (Ducati).
Su asfalto asciutto (25°), con una temperatura dell’aria di 18 ° / 19°, Rinaldi ha effettuato 20 giri nella sessione del mattino. Fin da subito più veloce rispetto ai test, il portacolori del team bergamasco è stato capace di rompere subito il muro dell’1’32; il miglior giro della sessione è arrivato al terzo passaggio con un 1’31.855 che gli è valso la quindicesima posizione alla fine delle FP1. Rinaldi ha acquisito sempre più confidenza con il circuito di Phillip Island, per lui sconosciuto, e il feeling con la sua Ducati Panigale V4 R cresce a ogni uscita. Dopo 23 giri, alla fine della seconda sessione di prove libere, è arrivato il giro veloce della giornata (1’31.238) che lo ha collocato all’ottavo posto nella classifica delle FP2, in dodicesima posizione assoluta.
Ora il team e il pilota si concentreranno nell’analisi dei dati in vista della gara di domani. Il sipario si alzerà ufficialmente alle ore 5 italiane con la prima battaglia del 2019 del campionato mondiale Superbike. La gara sarà trasmessa in diretta in TV su Sky Sport 1 (canale 201 della piattaforma Sky) e in chiaro su TV8.

Marco Barnabò, Team Principal
«Dall’inizio dei test a oggi, ogni volta che siamo entrati in pista siamo riusciti a migliorare il tempo sul giro e questo è certamente positivo. Tutti stanno lavorando al 100%: il team, il pilota e i tecnici Showa. Avere un assetto diverso da quello del team ufficiale ci toglie alcuni riferimenti, ma crediamo di aver individuato la strada da percorrere per dare al pilota una moto con un buon setup. Dobbiamo fare l’ultimo step in vista della gara».

Michael Rinaldi, #21 – P17 (1’32.083)
«Rispetto ai test abbiamo fatto un bel passo in avanti. Siamo scesi sotto al secondo di distacco dal leader, ma dobbiamo ancora sistemare qualcosa sulla distanza di gara. Le gomme si usurano molto velocemente e nell’ultimo turno di prove libere dovremo lavorare soprattutto su questo aspetto».

PROGRAMMA DEL WEEKEND (Ora italiana)

Sabato, 23 febbraio 2019

00:00 – 00:20 Prove libere 3 (diretta su SKY Sport MotoGP e Eurosport 1
02:15 – 02:40 Superpole (diretta su TV8 , SKY Sport MotoGP e Eurosport 1)
05:00 Gara 1 (22 giri) (diretta su TV8 , SKY Sport MotoGP e Eurosport – replica su TV8 alle ore 14)

Domenica, 24 febbraio 2019

23:30 – 23:45 Warm Up
02:00 Gara Sprint (diretta su SKY Sport MotoGP e Eurosport – differita alle 04.05 su TV8)
05:00 Gara 2 (diretta su TV8, SKY Sport MotoGP e Eurosport)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.