Miglior tempo nelle prime prove libere a Phillip Island per il rookie Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati), mentre Chaz Davies non va oltre il 14° posto

Pubblicato: 22 febbraio 2019 in Aruba Racing, News, Superbike


Dopo le prime due sessioni di prove libere, disputate oggi sulla pista australiana di Phillip Island, il pilota spagnolo Álvaro Bautista, neo-acquisto del team Aruba.it Racing – Ducati, ha ottenuto il miglior tempo della classifica provvisoria. Dopo un turno di FP1 in cui si è classificato al secondo posto, Álvaro è riuscito a conquistare la vetta della classifica dopo soli dieci minuti del secondo turno di prove libere. Il 34enne pilota spagnolo, in sella alla Ducati Panigale V4 R, anch’essa al suo debutto assoluto nel Mondiale SBK, ha poi inanellato una serie di giri veloci per chiudere la giornata al primo posto con un vantaggio di soli 14 millesimi rispetto a Rea.

Prove difficili invece per Chaz Davies, il quale ha faticato a prendere la giusta confidenza con la sua Panigale V4 R. Anche se si trova in quattordicesima posizione, la classifica non rispecchia il suo reale potenziale e il pilota gallese conta di migliorare nel terzo ed ultimo turno di prove libere.
Con l’introduzione del nuovo format, il programma di domani vedrà il turno di FP3 alle 10:00 ora locale (00:00 CET), la Tissot Superpole alle 12:15 (02:15 CET), seguita da gara 1 che si svolgerà alle ore 15:00 (05:00 CET).

Álvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati #19) – 1:30.327 – 1°
“Anche se il target principale non era stabilire il miglior tempo, oggi è stata una giornata davvero positiva e sono molto soddisfatto. Sapevamo di avere un buon passo, quindi tutto era possibile. Questa mattina abbiamo fatto una modifica al set up per cercare di migliorare il feeling rispetto ai test di inizio settimana, ma non abbiamo trovato quello che ci aspettavamo. Inoltre abbiamo provato una nuova specifica di gomme che non era presente al test. Nel pomeriggio abbiamo deciso di lavorare sulla distanza gara per verificare bene il consumo delle gomme e tutto sommato sono contento. Ho un ottimo feeling con la moto e mi sto divertendo quindi, cercheremo di continuare così anche domani. Essendo la mia prima gara in Superbike tanti aspetti sono nuovi per me, non sarà facile ma spero di essere in grado di lottare con Rea, vedremo durante il week end, sicuramente darò il massimo!”

Chaz Davies (Aruba.it Racing Ducati #7) – 1:31.334 – 14°
“Questa mattina abbiamo migliorato il mio feeling con la moto rispetto ai test di lunedì e martedì, mentre nel pomeriggio abbiamo fatto un’ulteriore piccolo passo in avanti e avevo un buon feeling in particolare con le gomme usate. Alla fine del turno abbiamo montato una gomma nuova ma purtroppo non ho fatto la differenza. Analizzeremo attentamente tutti i dati per cercare di fare un altro step in ottica Superpole e gara 1. Sulla carta la mia posizione non sembra molto favorevole, ma il feeling è migliore rispetto a tante altre volte qui in passato, questa è la cosa più importante.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.