CIV – Barni Racing: Pirro di nuovo secondo a Imola, resta leader del Campionato. Bernardi chiude 14° in gara 2

Pubblicato: 30 giugno 2019 in Barni Racing, CIV, News, Uncategorized

Si conclude con un doppio secondo posto il weekend del Barni Racing Team sul circuito di Imola, terzo appuntamento del Campionato italiano velocità Elf CIV. Il campione italiano in carica nella classe Superbike Michele Pirro, dopo aver ottenuto la piazza d’onore in gara 1, si è ripetuto anche in gara 2 vincendo una battaglia tiratissima con Lorenzo Zanetti.

Amaro invece il finale per il secondo pilota del team bergamasco Alex Bernardi che, dopo il 10º posto del sabato, non è andato oltre la 14ª posizione, frenato da un problema al cambio.

Dopo tre round e sei gare disputate Pirro resta leader del campionato con 140 punti, 42 in più del secondo, Bernardi sale invece a quota 9 punti nella generale in 18ª posizione.

Gara 2

Al via di gara 2 Pirro ha avuto un buono spunto ma è transitato quarto alla prima curva dietro Savadori, Zanetti e Mantovani. Dopo aver superato agevolmente la BMW di Mantovani nel corso del secondo giro, il #51 si è incollato alla Ducati Panigale R di Zanetti cercando di gestire la gara e studiando da dietro l’avversario. A due giri dalla fine, alla curva 3, Pirro ha infilato il rivale prendendosi la seconda posizione, mantenuta fino alla bandiera a scacchi.

Problematica la gara di Bernardi che dopo una buona partenza ha accusato noie al cambio ed è scivolato indietro. Il pilota di Cattolica è comunque riuscito a conquistare due punti nella classifica generale.

Image

Con Pirro abbiamo portato a casa il miglior risultato possibile. Non vogliamo alibi, ma gli impegni, per lui e per noi, sono stati veramente tanti prima di questo fine settimana. Senza aver fatto test, su questa pista di più non si poteva fare. Mi dispiace per quello che è successo a Bernardi, la giornata che avevamo fatto con lui a Imola ci aveva dato indicazioni positive, ma durante il weekend si sono presentati problemi che gli hanno impedito di avere feeling. Questo weekend ci ha fatto capire che c’è ancora tanto da fare per sviluppare questa moto.

Image
Gara 2: P2 – Classifica campionato: P1 (140 punti)
Purtroppo da ieri non è cambiato molto, non avevo il passo di Savadori. Anche in gara 2 dovevo solo limitare i danni e così ho fatto. Non c’erano riferimenti con il V4 su questa pista e si è visto: chi partiva già da una buona base di assetto, come l’Aprilia o la Panigale R, è andato molto forte, noi abbiamo un grandissimo potenziale, ma dobbiamo ancora lavorare.
Image
Gara 2: P14 – Classifica campionato: P18 (9 punti)
E’ stata un gara molto difficile perché già dai primi giri il cambio elettronico e la scalata assistita hanno smesso di funzionare, questo ha compromesso la gara e mi ha impedito di lottare per la 10ª posizione. Siamo ancora un po’ indietro, non riesco a trovare il feeling giusto e adesso la necessità è fare altri chilometri per cercare di sistemare al meglio l’assetto e il mio stile di guida che serve per andare forte in questo modo.
Image

PROSSIMA GARA

Round 4: 26-28 luglio, Misano World Circuit Marco Simoncelli – Misano Adriatico (RN)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.