CIV – Motocorsa Racing: Russo sfiora il podio nell’ultima gara del CIV SBK. Cavalieri settimo

Pubblicato: 6 ottobre 2019 in CIV, Motocorsa, News

Si è disputata oggi all’autodromo Pietro Taruffi di Vallelunga l’ultima gara del CIV Campionato Italiano Velocità Superbike. La gara di ieri ha fornito risultati diversi per i due piloti del team Motocorsa Racing. Samuele Cavalieri è salito sul terzo gradino del podio, mentre è stata una gara difficile per Riccardo Russo.
La gara odierna si è disputata nel pomeriggio, in una giornata soleggiata, sulla distanza di 16 giri. Così come ieri Russo e Cavalieri hanno preso il via dalla prima fila rispettivamente con il secondo ed il terzo tempo ottenuto in qualifica.
Buona la partenza di Russo che transitava subito in seconda posizione. Nei primi giri Riccardo perdeva qualche posizione, ma con il procedere della gara stazionava nel gruppo in lotta per il podio, mantenendo un buon ritmo e cercando fino alla fine di conquistare il terzo posto, purtroppo senza riuscirci e concludendo in quarta posizione. La partenza di Cavalieri non era veloce e Samuele scivola fino alla tredicesima posizione al primo passaggio. Nel proseguo della gara, il giovane pilota del team Motocorsa Racing ha trovato il giusto ritmo e sorpasso dopo sorpasso ha recuperato posizioni concludendo al settimo posto.
Nella classifica del campionato Cavalieri conclude la stagione al quarto posto con 121 punti, mentre Russo è quinto con 110.
Samuele Cavalieri: “Oggi è stata una gara un po’ deludente, soprattutto perché ancora una volta non ho fatto una grandissima partenza. Nei primi giri ero molto indietro e anche se ho provato a recuperare ormai avevo perso il contatto con il gruppetto dei primi. Peccato aver perso la terza posizione in classifica perché era molto importante. Ringrazio il team e gli sponsor per il grande lavoro svolto quest’anno.”

Riccardo Russo: “Un vero peccato mancare il podio, ci avevo creduto fino in fondo, ma alla fine non ne avevo più. Oggi sono riuscito a fare una gara con un buon ritmo. Quest’anno abbiamo fatto esperienza con la Ducati V4 e mi piacerebbe continuare questa avventura con il team perché mi trovo bene e potremmo raccogliere i frutti di un anno di lavoro. Ringrazio il team, tutti i miei sponsor e chi mi da una mano.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.