GP del Qatar. Miller primo e Bagnaia secondo al termine delle prove libere del venerdì

Pubblicato: 26 marzo 2021 in Ducati Motogp, Motomondiale, News

Il Ducati Lenovo Team è tornato in pista sul Losail International Circuit in Qatar per disputare la prima giornata di prove libere del Gran Premio inaugurale del Campionato Mondiale MotoGP 2021, in programma questa domenica. Nelle due sessioni di oggi, sia Jack Miller che Francesco Bagnaia hanno confermato la loro competitività, già emersa durante i test conclusi qualche settimana fa sullo stesso tracciato, ed hanno chiuso la classifica combinata del venerdì rispettivamente in prima e seconda posizione.

Terzo al termine della FP1, nonostante una scivolata senza conseguenze alla curva 4, Miller è riuscito a migliorare di oltre un secondo il proprio crono durante il secondo turno disputato in serata, chiudendo con un giro veloce in 1:53.387, a soli 7 millesimi dall’attuale record del circuito.

Anche per Bagnaia la prima giornata a Losail è stata molto positiva. Ottavo con un crono di 1:55.365 al termine della prima sessione, il pilota piemontese ha segnato un giro veloce in 1:53.422 nella FP2, chiudendo al secondo posto con un distacco di soli 35 millesimi dal compagno di squadra.

Jack Miller (#43 Ducati Lenovo Team) – 1:53.387 (1°)
“E’ stato un inizio un po’ in salita a causa della caduta in FP1, ma poi la giornata è andata bene. Nel pomeriggio il vento aveva reso le condizioni abbastanza difficili, ma verso sera ho ritrovato nuovamente il feeling con la mia Desmosedici, riuscendo a segnare un ottimo tempo con la gomma morbida, a soli 7 millesimi dal record della pista. Sono molto soddisfatto: era importante riuscire a chiudere bene queste prime due sessioni perché domani nella FP3, con le temperature più alte, sarà molto difficile migliorare. Oggi eravamo tutti vicinissimi e mi aspetto tempi molto veloci in qualifica. Non vedo l’ora di tornare in pista domani!”.

Francesco Bagnaia (#63 Ducati Lenovo Team) – 1:53.422 (2°)
“Sono molto contento! Oggi era importante riuscire a chiudere tra i primi dieci: la sessione di FP3 si disputerà ancora di giorno e con il caldo sarà difficile ottenere gli stessi tempi di stasera, inoltre domani è previsto più vento rispetto ad oggi. Durante il primo time attack sono riuscito a segnare un ottimo tempo e, se non avessi incontrato la bandiera gialla nel mio secondo tentativo, probabilmente avrei potuto migliorare ancora il mio crono. Sono soddisfatto perché mi sento molto a mio agio con la mia moto. Domani nella FP4 lavoreremo principalmente sul ritmo di gara, che è un dettaglio su cui ci dobbiamo ancora concentrare.”

I piloti del Ducati Lenovo Team torneranno in pista domani alle ore 15:15 locali per la terza sessione di prove libere, per poi disputare le qualifiche del primo GP della stagione 2021 a partire dalle ore 20:00, al termine della FP4.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.