GoEleven: Davies chiude con un podio il weekend di Estoril

Pubblicato: 30 maggio 2021 in Go Eleven, News, Superbike

Chaz Davies sale sul podio, seconda posizione, in Gara 2 all’Estoril! Ed il Team Go Eleven conquista il quarto podio in Superbike!

Ma ripercorriamo brevemente come si è arrivati a questo grande risultato

Nel Warm UP, con condizioni fresche, Chaz ha provato alcune modifiche alla geometria della moto, andando incontro ad alcune sue richieste effettuate dopo Gara 1. Ottimo passo sempre sul 37 basso ed una buona confidenza in ottica delle due gare odierne. 

In Superpole Race, Chaz ed il team Go Eleven, si trovano costretti ad inseguire un buon risultato, obbligatoriamente nella Top 9 per migliorare la posizione di partenza di Gara 2. Il pilota gallese è partito carico e deciso a rimontare quante più posizioni possibili. Con staccate, traversi, e la sua solita guida spettacolare è riuscito ad agguantare la nona posizione in pochi giri, su un tracciato tecnico, dove i sorpassi sono difficili. Sul finale ha provato ad inseguire le due BMW in lotta per la settima piazza, recuperando quasi un secondo al giro, ma l’importante era entrare nel rimescolamento della griglia per Gara 2. Obiettivo raggiunto!

Per Gara 2…beh le immagini hanno parlato da sole! Davies ha rimontato dalla nona casella al secondo posto, tenendo a tiro Rea per tutti i 21 giri di gara. Purtroppo è mancato proprio poco per infiammare la battaglia, dopo un ritmo infernale impostato da entrambi i piloti, con nessuno, a parte Scott Redding, poi finito a terra nel finale, in grande di di seguirli. Questo è un grande risultato che ripaga il Team di tutti gli sforzi fatti nell’inverno ed in queste prime gare. Ora bisogna continuare così!

Grande Chaz, anche quando le cose si fanno difficili, anche quando si parte dal fondo, tu sai sempre come tirare fuori il meglio e dare battaglia! La prossima tappa è la gara di casa del Team, della Ducati, ed anche un po’ del pilota, che ormai è italiano al 50%!!

La giornata di oggi, però, ha vissuto una triste notizia; purtroppo un ragazzo di soli 19 anni, Jason Dupasquier, ha perso la vita in seguito ad un incidente nelle qualifiche delle Moto3 al Mugello. Il Team Go Eleven e Chaz Davies ci tengono and esprimere la loro vicinanza alla famiglia ed al Team del pilota scomparso. Ride in Piece Jason!


Chaz Davies (Rider):
“Sono davvero contentissimo di terminare il weekend sul podio! E’ stato un sabato difficile, ma abbiamo lavorato davvero bene; stamattina siamo riusciti a spostarci più avanti sulla griglia grazie ad una buona Superpole Race e questo ci ha dato la possibilità di lottare per il podio nell’ultima gara. Davvero un gran lavoro. Devo ringraziare enormemente il Team ed i ragazzi della squadra, non solo per il lavoro fatto oggi nel weekend, ma per tutto quello che hanno fatto nell’arco dell’inverno, fino ad arrivare qui. I ragazzi lo meritano più di me questo podio. Da questo weekend possiamo imparare molto, mettendolo in pratica nelle prossime gare!”

Denis Sacchetti (Team manager):
“Chaz e la squadra sono stati in grado di ribaltare il fine settimana, sono orgoglioso di loro, bravi! Oggi qualcuno potrebbe pensare che siamo stati anche fortunati, ma in realtà questa posizione ce la meritiamo tutta, perchè partivamo dietro e giro dopo giro Chaz ha ridotto il gap con Rea, e nel complesso di gara è stato il più veloce. Se avessimo fatto le FP2 e senza la bandiera gialla in qualifica, avremmo potuto giocarci 2 belle manche, ma queste sono le gare. Oggi ci godiamo questo secondo posto e guardiamo avanti con motivazione. Faccio le mie condoglianze alla famiglia di Jason, oggi non si può essere troppo felici!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.