Jack Miller sesto al Mugello. Pecco Bagnaia cade al secondo giro mentre è in testa alla gara

Pubblicato: 30 Maggio 2021 in Ducati Motogp, Motomondiale, News

Questo pomeriggio sull’Autodromo Internazionale del Mugello si è disputato il Gran Premio d’Italia, sesto appuntamento stagionale del Campionato Mondiale MotoGP. Una gara difficile per tutti i piloti della classe regina che, poco prima della partenza, hanno osservato un minuto di silenzio in griglia in ricordo del giovane pilota svizzero Jason Dupasquier, venuto a mancare poche ore prima a causa dei traumi subiti nel grave incidente di ieri durante le qualifiche della Moto3. Francesco Bagnaia, molto scosso dalla tragica notizia, non è riuscito a mantenere la concentrazione durante la gara di oggi e, dopo una buona partenza dalla prima fila, è incappato in una scivolata nel corso del secondo giro, che lo ha costretto al ritiro mentre era al comando.

Jack Miller, quinto ieri in qualifica, ha chiuso la gara al sesto posto. Dopo una buona partenza dalla seconda fila, il pilota australiano ha faticato a trovare subito il ritmo, perdendo diverse posizioni dopo alcuni giri. Nonostante i tentativi di ricucire il distacco sugli avversari, Miller ha infine chiuso la gara in sesta posizione, assicurandosi però punti importanti per la classifica generale che lo vede al momento quarto, alle spalle di Bagnaia (terzo) e Zarco (secondo), a 31 punti dal leader Quartararo.

Dopo la gara di oggi, Ducati e il Ducati Lenovo Team sono invece secondi rispettivamente nella classifica costruttori e nella classifica riservata alle squadre.

Jack Miller (#43 Ducati Lenovo Team) – 6°
“Oggi è stata una gara di sopravvivenza e, con il vento che si è alzato prima della partenza, ho sofferto molto. Ho fatto del mio meglio, cercando di recuperare posizioni verso la fine, ma non mi sentivo completamente a posto. In ogni caso oggi portiamo a casa punti importanti per la classifica generale. Ora bisogna lasciarsi il Mugello alle spalle e iniziare a pensare già alla gara di Barcellona, dove punteremo sicuramente a centrare un risultato migliore”.

Francesco Bagnaia (#63 Ducati Lenovo Team) – Ritirato
“Innanzitutto voglio chiedere scusa a tutto il team. Oggi ho commesso un errore e non ci voleva, perché avevamo lavorato bene durante tutto il weekend e avevamo il potenziale per giocarci la vittoria. Purtroppo, dopo la notizia della scomparsa di Jason Dupasquier, non sono più riuscito a mantenere la concentrazione. Ora bisogna guardare avanti e iniziare a pensare alla prossima gara, che si correrà già il prossimo fine settimana a Barcellona”.

Tra meno di sette giorni, il Ducati Lenovo Team tornerà nuovamente in pista per disputare il Gran Premio della Catalunya, in programma dal 4 al 6 giugno sul Circuito del Montmelò, nei pressi di Barcellona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.