Chaz Davies assume l’incarico di Riders’ Coach per il team Aruba.it Racing – Ducati

Pubblicato: 21 gennaio 2022 in Aruba Racing, News, Superbike

Chaz Davies resterà a far parte della famiglia Aruba.it Racing – Ducati e ricoprirà il ruolo di Coach mettendo la sua esperienza ed il suo talento a disposizione di Alvaro Bautista, Michael Ruben Rinaldi e Nicolò Bulega che, nella stagione 2022, farà il suo esordio nel campionato del mondo Supersport in sella alla Ducati Panigale V2 del team Aruba.it Racing WSSP.

Per il pilota gallese nato a Knighton il 10 febbraio 1987, inizia così una nuova avventura che gli consentirà di essere ancora al centro dell’azione dopo 8 stagioni – di cui 6 con il team Aruba.it Racing – Ducati – 266 gare disputate, 28 vittorie e 89 podi conquistati in sella ad una Ducati nel campionato del mondo Superbike.

Stefano Cecconi (Team Principal Aruba.it Racing – Ducati)
“Siamo felici di poter contare ancora su Chaz, anche se in un ruolo inedito sia per lui che per la nostra squadra. La sua esperienza sarà sicuramente di grande aiuto ai nostri piloti, per consentirgli di poter esprimere al meglio tutto il loro potenziale. Sarà fondamentale anche il suo contributo sul progetto SuperSport sia per Nicolò Bulega che per la squadra dato che la Panigale V2 ha il DNA delle Superbike bicilindriche con le quali Chaz ha vinto tantissimo”.

Chaz Davies (Coach, Aruba.it Racing – Ducati)
“Sono assolutamente entusiasta di rimanere a far parte del mondo delle corse e soprattutto della famiglia Aruba.it – Ducati, con la quale ho vissuto i migliori anni della mia carriera agonistica. Sarà una prospettiva interessante vedere l’azione dall’altro lato della barricata! Credo che i miei sette anni di esperienza come pilota ufficiale Ducati e la conoscenza di entrambe le moto Ducati V2 e V4, mi abbiano dato gli strumenti per poter contribuire al futuro successo della squadra. Abbiamo ottimi piloti per i campionati 2022 di WorldSBK e WorldSSP e darò tutto quello che posso per massimizzare il loro potenziale. Voglio ringraziare Stefano Cecconi, Feel Racing e Ducati per questa opportunità e non vedo l’ora di iniziare!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.