Bastianini vola anche in qualifica

Pubblicato: 5 marzo 2022 in Gresini Racing, Motomondiale, News

Il tallone d’achille del primo anno in MotoGP è ormai un lontano ricordo. Enea Bastianinioggi ha dimostrato di poter essere competitivo anche sul giro secco, fondamentale su cui il numero 23 aveva lavorato durante tutto l’inverno e in particolare nei test di Sepang e Mandalika. 
 
Un sabato spettacolare quello della “Bestia” che già in fp3 compie un mezzo miracolo conquistando l’accesso alla Q2 diretta con condizioni di pista decisamente peggiori rispetto a ieri sera. In Q2 capolavoro completato con l’italiano secondo sotto la bandiera a scacchi a 147 millesimi dalla pole dell’altra Ducati di Jorge Martin. 
 
Fabio Di Giannantonio compie un altro passettino chiudendo il suo primo sabato da pilota della classe regina in 21ª posizione. Tantissima voglia e oltre un secondo di miglioramento rispetto a ieri sono già aspetti positivissimi per il numero 49 che domani darà sicuramente uno sguardo alla zona punti. Si parte alle 18:00 ora locale, le 16:00 in Italia.

2º – ENEA BASTIANINI #23 (1’53.158)
“Una giornata fantastica per me, per il team e anche per Fausto. Abbiamo lavorato tanto sul time attack anche nei test e ora è arrivata la prima fila. È ovvio che si vuole sempre di più, e la pole era ad un passo, ma per oggi va bene così. Domani sarà una gara complicata, non sono mai partito davanti a tutti e ci sarà da capire come correre. Ci sono almeno 10 piloti che possono giocarsi la vittoria e il podio. Sarà importante vedere quali saranno le condizioni della pista e scegliere bene le gomme da usare. Fondamentali i primi cinque giri!”.
 
21º – FABIO DI GIANNANTONIO #49 (1’54.276)
“Sono abbastanza soddisfatto di oggi, sicuramente ci sono lati postivi e negativi. Ogni uscita capiamo qualcosa in più e miglioriamo il nostro feeling con la moto: anche oggi abbiamo fatto dei passi in avanti importanti. Di negativo c’è che vivo abbastanza male le posizioni di ripiego, devo ancora mentalizzarmi sul fatto che qui siamo al top del top, e devo prima imparare per poter essere al livello degli altri”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.