Álvaro Bautista e Chaz Davies del team Aruba.it Racing – Ducati al terzo e all’ottavo posto rispettivamente dopo il primo giorno di prove libere sul Misano World Circuit

Pubblicato: 21 giugno 2019 in Aruba Racing, News, Superbike


Giornata di gran caldo oggi al Misano World Circuit, dove si sta svolgendo il settimo round del Campionato Mondiale Superbike, e dove i due piloti del team Aruba.it Racing – Ducati, Álvaro Bautista e Chaz Davies, hanno ottenuto il terzo e l’ottavo posto dopo le prime due sessioni di prove libere.

Sono stati veramente pochi i piloti a migliorare nella sessione di oggi pomeriggio, ma uno dei quali è stato il 34enne spagnolo di Talavera de la Reina, leader della classifica. Come tutti i piloti, Bautista ha sofferto la mancanza di grip nel turno di FP2, nonostante questo è riuscito ad abbassare il suo crono di un decimo, rimanendo però al terzo posto della classifica provvisoria.

Anche Chaz Davies ha accusato il medesimo problema, il 32enne pilota gallese si è piazzato all’ottavo posto nella classifica combinata dopo aver ottenuto il quinto posto nella sessione di questa mattinata. Anche se rimane poco tempo a disposizione prima di gara 1, Chaz è convinto che ci sia ancora margine di miglioramento.

Domani alle 09:00 ora italiana si disputerà la terza ed ultima sessione di prove libere, seguita alle 11:00 dalla Superpole valida per definire la griglia di partenza di Gara 1, che partirà alle 14:00.

Álvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati #19) – 3° (1’36.156)
“Oggi è stata una giornata difficile condizionata dal caldo e la mancanza di grip. Stiamo andando tutti particolarmente piano, il grip è scarso sia davanti che dietro ed è facilissimo commettere un errore, ma stiamo lavorando per migliorare il feeling. Questa mattina non mi sono trovato particolarmente a mio agio con la scelta della gomma, mentre nel pomeriggio abbiamo avuto buone sensazioni migliorando la stabilità e siamo riusciti a ritoccare, se pur di poco, il nostro riferimento. Per il momento abbiamo le idee abbastanza chiare sul tipo di gomma da utilizzare, analizzeremo meglio i dati questa sera ma sono molto fiducioso per la Superpole e la gara di domani.”

Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati #7) – 8° (1’36.544)
“È stato un primo giorno abbastanza positivo anche se la mia posizione non lo dimostra, ma il feeling con la moto non era poi così male. Credo ci sia margine per migliorare, l’unico problema è che non rimane molto tempo domattina quindi cercheremo di apportare le giuste modifiche. Oggi la pista era davvero scivolosa ed è stato difficile per tutti. Sto soffrendo la mancanza di grip; inoltre, ho avuto qualche problema con il primo pneumatico all’inizio di FP2 che ha modificato il piano di lavoro, ma quando abbiamo sostituito la gomma la mia Panigale V4 R è andata subito meglio.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.