Archivio per la categoria ‘eSport’

Andrea Saveri e il Ducati Corse eSport team sono pronti per tornare alla console questo venerdì 10 luglio 2020 alle ore 18:30 italiane, per il primo appuntamento del Campionato MotoGP eSport 2020.

Determinato a riconfermare il titolo iridato ottenuto lo scorso anno con la vittoria finale nell’ultimo round di Valencia, il diciannovenne di Borgo Panigale, conosciuto anche con il nickname “AndrewZh”, cercherà di essere fin da subito tra i protagonisti, ai comandi della Desmosedici GP virtuale nelle due gare in programma per il primo round.

Quest’anno gli 11 partecipanti al campionato, selezionati durante la fase “Pro Draft” dello scorso marzo, si sfideranno con il videogioco MotoGP 20 in quattro scontri diretti composti da due gare ciascuno.
Il primo appuntamento, in programma venerdì, vedrà i piloti impegnati all’Autodromo del Mugello per Gara 1, mentre Gara 2  avrà come palcoscenico il Circuito di Jerez-Angel Nieto. Il punteggio del primo round sarà assegnato con lo stesso sistema presente nel Campionato Mondiale MotoGP, con 25 punti in palio per il vincitore.
Le prime due gare saranno disputate online e saranno trasmesse in diretta sui siti web MotoGp e MotoGP eSport, sui rispettivi canali YouTube e profili Twitter, Instagram, Facebook, Twitch, oltre che da alcune emittenti televisive selezionate, precedute dagli highlights delle qualifiche.

Le date dei restanti tre appuntamenti e le relative modalità di gioco verranno annunciate nel corso della stagione in base agli sviluppi dell’attuale emergenza Coronavirus.

Andrea Saveri aka AndrewZh (Ducati Corse eSport)
”Sarà un po’ strano iniziare il campionato disputando le prime due gare da casa, ma purtroppo al momento è l’unica soluzione. Quest’anno il livello è davvero molto alto, ma ogni stagione ha le sue difficoltà. Cercherò di dare il massimo e di ottenere più punti possibili in entrambe le prime due gare sia per me che per Ducati!”

Questo fine settimana, 31 maggio 2020 a partire dalle ore 15:00 italiane, i piloti della MotoGP, ma anche alcuni protagonisti della Moto2 e della Moto3, torneranno a sfidarsi con il videogioco MotoGP 20 in occasione del Virtual British GP, che sarà disputato sulla versione virtuale del celebre circuito di Silverstone.

A rappresentare Ducati nella competizione, ci sarà ancora una volta il pilota collaudatore Michele Pirro, che già aveva preso parte all’ultima Virtual Race 4 sul Misano World Circuit Marco Simoncelli.

Come per le passate edizioni la gara della MotoGP, che sarà trasmessa per prima con a seguire le categorie minori, sarà disputata su 10 giri, corrispondenti al 50% della reale distanza di gara. Inoltre, i piloti saranno impegnati in una breve sessione di qualifica che stabilirà le loro posizioni in griglia di partenza. Gli highlights delle qualifiche e le gare saranno visibili sui siti motogp.com e esport.motogp.com, oltre che sui rispettivi canali ufficiali YouTube e sulle pagine Twitter, Instagram, Facebook e Twitch.

Inoltre la copertura televisiva dell’evento sarà garantita dalle principali emittenti tv nel mondo: Sky in Italia, Canal + in Francia, DAZN in Spagna, Italia, Svizzera, Germania e Austria, BT Sport nel Regno Unito, Servus TV in Austria e Germania, Fox Asia, Fox Australia, Viasat in Svezia, NBS negli Stati Uniti, Fox Brasile, ESPN in America Latina, Motorsport TV in Russia, Eurosport in India, TEN e SuperSport in Africa.

La Virtual Race 4, disputatasi lo scorso 17 maggio, ha contribuito alla creazione di diversi contenuti che hanno raggiunto decine di milioni di impressioni e interazioni. Inoltre, circa 4 milioni di minuti di video relativi all’evento sono stati visualizzati dai fans in tutto il mondo (Fonte: Dorna Sports).

Michele Pirro, (Ducati #51):
“Sono contento di poter rappresentare ancora una volta Ducati nella prossima gara virtuale! In questo tipo di competizioni succede sempre di tutto ed i risultati sono imprevedibili, ma ora inizio ad avere anche io un po’ più di esperienza con la console! Non vedo l’ora di poter sfidare nuovamente gli altri piloti della MotoGP, e provare a regalare uno spettacolo emozionante a tutti i tifosi che ci seguono da casa”.

MotoGP Line-up:
Ducati Corse: Michele Pirro
Monster Energy Yamaha MotoGP: Jorge Lorenzo
Team Suzuki Ecstar: Joan Mir
Petronas Yamaha SRT: Fabio Quartararo
Pramac Racing: Francesco Bagnaia
LCR Honda Idemitsu: Takaaki Nakagami
Aprilia Racing Team Gresini: Lorenzo Savadori
Reale Avintia Racing: Tito Rabat

Dopo il successo del primo Gran Premio virtuale, questa domenica 17 maggio 2020 alle ore 15:00 CEST i piloti della MotoGP torneranno a sfidarsi alle console per la quarta Virtual Race che, per l’occasione, sarà disputata sulle curve “digitali” del Misano World Circuit Marco Simoncelli.

Tra gli 11 top rider della classe regina che prenderanno parte alla competizione, ci sarà anche il collaudatore di Ducati Michele Pirro, in rappresentanza della casa di Borgo Panigale. Il pilota di San Giovanni Rotondo aveva già partecipato alla seconda Virtual Race, disputatasi allora con il videogioco MotoGP 19 sul circuito austriaco del Red Bull Ring, dove aveva concluso al nono posto.

Come per le passate edizioni, la gara sarà preceduta da una sessione di qualifica che stabilirà lo schieramento di partenza degli sfidanti. Gli highlights delle qualifiche, così come la gara stessa, saranno trasmessi oltre che sul sito ufficiale di MotoGP e MotoGP eSport e sulle loro rispettive pagine Facebook, Instagram, Twitter, YouTube e Twitch, anche dalle principali emittenti televisive nel mondo.

Tra i canali sui quali sarà possibile seguire la competizione ci saranno Sky per l’Italia, Canal + per la Francia, DAZN per Spagna, Italia, Germania, Svizzera e Austria, Servus TV per Austria e Germania, Fox Asia, Fox Australia, Viasat per la Svezia, NBC per gli Stati Uniti, Fox Brasile, ESPN per l’America Latina, Motorsport TV per la Russia, Eurosport India, TEN e infine SuperSport per l’Africa.

Il Virtual Spanish GP, andato in onda lo scorso 3 maggio 2020, ha prodotto oltre mille contenuti digitali che hanno totalizzato 81 milioni di impressioni oltre ad essere visualizzati da milioni di fans in tutto il mondo sulle diverse piattaforme (Fonte: Dorna Sports).

Michele Pirro (Ducati #51)
“Sono molto contento di poter rappresentare nuovamente Ducati nella quarta gara virtuale di MotoGP. Lo scorso 12 aprile avevo già preso parte alla Virtual Race 2 e mi ero davvero divertito a sfidare gli altri piloti alla console. Purtroppo, non sono un grande giocatore di videogames e ancora devo abituarmi alle novità di MotoGP 20. Il nuovo gioco è davvero molto realistico! Spero di divertirmi e soprattutto di poter divertire tutti i Ducatisti e gli appassionati che ci seguiranno da casa!”

MotoGP™ line-up

Repsol Honda Team: Marc Marquez, Alex Marquez
Ducati: Michele Pirro
Monster Energy Yamaha MotoGP: Valentino Rossi, Maverick Viñales
Team Suzuki Ecstar: Joan Mir
Petronas Yamaha SRT: Fabio Quartararo
Pramac Racing: Francesco Bagnaia
LCR Honda Idemitsu: Takaaki Nakagami
Reale Avintia Racing: Tito Rabat
Aprilia Racing Team Gresini: Lorenzo Savadori